Home/Segnali e pittogrammi/Pittogrammi di divieto/Pittogrammi | Simbolo ISO 7010 P031 | Vietato alterare lo stato dell’interruttore

Pittogrammi | Simbolo ISO 7010 P031 | Vietato alterare lo stato dell’interruttore

Un nodo in una corda potrebbe danneggiare un’installazione o causare un incidente.

È quindi preferibile segnalarlo esponendo l’apposito pittogramma di divieto.

  • Ottima resistenza ai raggi UV
  • Utilizzo in ambienti interni ed esterni
  • Materiale: pellicola adesiva
  • Applicare su una superficie pulita e asciutta
  • Temperatura di esercizio: da -40°C a +110°C

Il pittogramma “P031 Vietato alterare lo stato dell’interruttore” è disponibile in diverse dimensioni standard.

Se avete bisogno di etichette di dimensioni differenti da quelle sotto indicate, possiamo fornirvele anche in piccoli quantitativi.
COD: IDPTP031 Categoria: Tag: ,

Descrizione

I pittogrammi di divieto sono caratterizzati da una forma circolare, il simbolo di colore nero su fondo bianco con un bordo e una banda rossa.

Descrizione simbolo P031: interruttore e due frecce.

Esponete questo pittogramma per proibire qualsiasi cambiamento dello stato energetico o meccanico di una macchina o di un equipaggiamento.

Informazioni aggiuntive

Dimensioni

Diametro 25 mm, Diametro 50 mm, Diametro 100 mm, Diametro 150 mm, Diametro 300 mm

Adesivo

collante permanente

Forma

Circolare

Colore fondo

Bianco

    I Dati Personali inseriti nel presente form saranno oggetto di trattamento informatizzato allo scopo di fornire le informazioni richieste. I dati non saranno oggetto di comunicazione o diffusione. Il conferimento dei dati è obbligatorio ai fini della fruizione del servizio. Nel caso decidesse di non conferire i dati, non potremo dare seguito alla Sua richiesta. Per far valere i Suoi diritti di cui al capo 3 del Regolamento UE 2016/679 (GDPR), potrà rivolgersi al Titolare del trattamento, Identificatorio Srl, scrivendo a Identificatorio Srl, via Pirandello, 4 - 20030 - Senago - MI - Email [email protected] - P.IVA 10436690969.

    Torna in cima